Durella : l'uva poliedrica

Durella: le sue configurazioni.
- Giovedì 28 ottobre 2021 -

Negli eventi AIS Veneto sono rispettati tutti i protocolli per il distanziamento sociale atto al contenimento della pandemia Covid19, con misure condivise con le strutture che offrono ospitalità. Tutti i partecipanti potranno accedere alle sale solo previa esibizione di Certificazione Verde (Green Pass) oppure, in alternativa, di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo, effettuato non oltre le 48 ore precedenti alla data e all’orario di accesso (Art. 3 comma 1 D.L. 105/21 luglio 2021).

PRESENTAZIONE EVENTO

Programma

I Monti Lessini sono un territorio antichissimo, caratterizzato da conformazioni geologiche di natura calcarea marina intervallate da terreni tufacei e basaltici, frutto dell’attività vulcanica più o meno intensa. Tra queste rocce sono stati rinvenuti moltissimi fossili e un’orma di dinosauro. Qui la Durella ha trovato il suo ambiente ideale e, grazie alle sue peculiarità, si possono produrre vini che vanno dallo spumante al passito.

Massimo Zardo, sommelier e degustatore Ais, ci accompagnerà nella degustazione e nella scoperta di questo vitigno. Al suo fianco il nuovo presidente del consorzio Paolo Fiorini, agronomo ed enologo, responsabile tecnico della cantina di Soave, presidente anche del consorzio del Garda doc, e da Chiara Mattiello, sommelier, relatore e docente di corsi universitari sul mondo del vino.

Indispensabile la valigetta dei bicchieri.

Per i sommelier è gradita la divisa di rappresentanza


LOCATION

Best Western Plus Galileo Padova

Giovedì 28 ottobre 2021
Inizia alle 20:30 - finisce alle 23:00

ESPOSITORI CANTINE

CON IL PATROCINIO DI

SOSTENITORI

PARTNER

ESPOSITORI FOOD

MEDIA PARTNER

RELATORE

Massimo Zardo

A guidarci nella degustazione sarà Massimo Zardo,  sommelier e degustatore, dal ricco curriculum professionale. Ha cominciato i corsi di formazione nel 2003, diplomandosi sommelier nel 2005, dopodiché ha partecipato a vari concorsi... (continua a leggere)