Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio 2018

sabato 21 aprile 2018
dalle 10:00


Gallerie Dell'accademia,
Venezia
77
ticket
emessi
49%
eventi
occupati

Benvenuto

“Vino, Olio e Arte patrimonio della cultura italiana” è il tema dell'ottava edizione della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell'Olio che si svolgerà sabato 21 aprile 2018 in tutta Italia. Per il Veneto aprono ai partecipanti le straordinarie Gallerie dell'Accademia di Venezia che diventa cornice eccezionale per il convengno, con una intervista all'artista Milo Manara, e a seguire le visite negli spazi delle preziose collezioni esposte nel complesso architettonico di Santa Maria della Carità. Un’occasione irripetibile che arricchisce il fittissimo programma sviluppato da Associazione Italiana Sommelier su tutto il territorio nazionale. Anche quest’anno le 22 sedi italiane scelte saranno tutte di grande valore storico culturale, fortemente connotate con il territorio di appartenenza e rappresentative della tradizione mediterranea e della cultura enoica e olearia, spesso con aspetti inediti al grande pubblico.

 


L’accesso a tutti gli appuntamenti del programma è aperto al pubblico previa registrazione

Evento patrocinato da

Location

Le Gallerie dell'Accademia di Venezia costituiscono, nel panorama italiano del primo Ottocento, uno dei casi più significativi di museo di origine politica, nato in stretta connessione con le vicende storiche che videro in quegli anni Venezia, ormai priva della sua millenaria autonomia, decadere al ruolo di oggetto di scambio tra le potenze europee.
Il complesso architettonico di Santa Maria della Carità, con la chiesa, il suo monastero e gli spazi della Scuola Grande omonima, la cui fondazione risale ai primi decenni del XII secolo, nel 1807 diventa per editto napoleonico proprietà demaniale, e destinato a sede dell'Accademia di Belle Arti con annesse Gallerie.
Molti dipinti di grandissima qualità, soprattutto di scuola locale dal XIV al XVIII secolo, trovarono la loro estrema salvaguardia nella Pinacoteca dell'Accademia di Belle Arti, sorta in origine con funzioni di raccolta didattica per la formazione dei giovani artisti, e divenuta di fatto storicamente strumento di tutela contro vendite e dispersioni del più esposto patrimonio civico ed ecclesiastico.
Il legame delle Gallerie dell'Accademia con la città di Venezia è profondo: oggi le sale custodiscono infatti alcuni dei massimi capolavori provenienti da chiese o scuole o magistrature pubbliche, dove l'immagine pittorica conduce il visitatore in un'immersione totale nella Venezia del Rinascimento. La visita alle Gallerie e alle collezioni è dunque un prolungamento necessario alla visita della città.

 

Le aziende espositrici

EVENTI

1

I partner

News

Contatti

Inviando questo modulo accetto le condizioni di archiviazione e trattamento dei miei dati

La sua richiesta è stata presa in carico.
Riceverà una risposta a breve.

Al momento della compilazione del form vengono richiesti i dati personali (Nome, Indirizzo Email) con i quali successivamente l'utente sarà identificato al fine di inviare una risposta all'indirizzo email indicato, archiviando i dati nei propri database per lo svolgimento di attività di direct mail marketing. I dati personali sono oggetto di trattamento improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza. L’Associazione assicura che il trattamento dei dati, effettuato con o senza l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza dell'interessato, tramite l'utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione, nel rispetto dei limiti e delle condizioni posti dal Regolamento UE 2016/679. I dati personali degli utenti del sito, che inviano una richiesta di informazioni tramite il modulo di contatto, saranno conservati per i tempi strettamente necessari all'espletamento della richiesta per le finalità illustrate.

Scarica tutti gli allegati