Un assegno per Vaja

Un assegno per Vaja
- Venerdì 28 gennaio 2022 -

Negli eventi AIS Veneto sono rispettati tutti i protocolli per il distanziamento sociale atto al contenimento della pandemia Covid19, con misure condivise con le strutture che offrono ospitalità. Tutto il personale AIS Veneto e tutti i partecipanti accedono alle sale previa esibizione di Super Green Pass oppure, se previsto dalla normativa vigente alla data di ogni incontro, di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo effettuato non oltre le 48 ore precedenti alla data e all'orario di accesso.

PRESENTAZIONE EVENTO

Programma

Per l'impegno profuso durante la catastrofe Vaja, che ha devastato il paesaggio delle Dolomiti distruggendo in Veneto ben 12.000 ettari di boschi nell’ottobre 2018, l'Associazione Italiana Sommelier donerà al Gruppo Comunale di Protezione Civile di Belluno il ricavato della raccolta dei fondi avvenuta grazie alla vendita di un cavatappi, che porta proprio il nome di Vaja.
Il cavatappi, numerato e prodotto in edizione limitata, racconta una bella storia italiana che ha come protagonisti la creatività, l'abile artigiano, la sostenibilità e la solidarietà.
L'iniziativa vuole rappresentare un aiuto concreto per chi, come i volontari della Protezione Civile, sono sempre in prima linea per la salvaguardia e la tutela del nostro territorio.
AIS Veneto sostiene da anni le iniziative solidali, nella ferma convinzione che coltivare la sensibilità dell'uomo nei confronti della natura e del prossimo ne accresca lo spirito di collaborazione instaurando al
contempo un circolo virtuoso di sinergie.

L'evento sarà accompagnato da una degustazione libera di vini dei produttori Bellunesi.


LOCATION

Ristorante Nogherazza

Venerdì 28 gennaio 2022
Inizia alle 15:30 - finisce alle 18:30

ESPOSITORI CANTINE

CON IL PATROCINIO DI

SOSTENITORI

PARTNER

ESPOSITORI FOOD

MEDIA PARTNER