Nussbaumer, l'Eccellenza del Gewürztraminer

La casa del vino bianco aromatico di montagna
- Giovedì 2 dicembre 2021 -

Negli eventi AIS Veneto sono rispettati tutti i protocolli per il distanziamento sociale atto al contenimento della pandemia Covid19, con misure condivise con le strutture che offrono ospitalità. Tutti i partecipanti potranno accedere alle sale solo previa esibizione di Certificazione Verde (Green Pass) oppure, in alternativa, di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo, effettuato non oltre le 48 ore precedenti alla data e all’orario di accesso (Art. 3 comma 1 D.L. 105/21 luglio 2021).

PRESENTAZIONE EVENTO

Programma

Cantina Tramin nasce nel 1898 per volontà dell’allora parroco del paese Christian Schrott. In un momento storico in cui il prezzo dell’uva non era sufficiente per il sostentamento della famiglia, Schrott avvia un progetto per sostenere e rilanciare i piccoli produttori dell’Alto Adige.

Nel 1971 Cantina Tramin si fonde con la Cantina Sociale di Egna Ora, aumentando così il numero dei soci e i territori di competenza. Il progetto enologico della cantina si fonda sulla conoscenza secolare del territorio dell’Alto Adige e sull’impegno dei soci, orientati ad una produzione di alta qualità e rispetto per l’ambiente.

La svolta arriva con l’insediamento in azienda dell’enologo Willi Stürz le cui scelte, negli anni, portano i vini di Cantina Tramin ad ottenere autorevoli riconoscimenti da parte della critica nazionale e internazionale. La cantina, oggi, conta circa 190 famiglie associate in una rete cooperativa che esprime un perfetto esempio di fair trade nella gestione di circa 260 ettari di vigneto.

Nussbaumer Gewürztraminer nasce nei dintorni dell’omonimo maso nella zona di Sella, in una porzione di territorio incantevole che si affaccia sul lago di Caldaro tra i 400 e 500 m slm.

Durante la serata sarà servito un menù di 2 portate in abbinamento.

I bicchieri saranno forniti dal ristorante.


LOCATION

Ristorante Caffè Vittorio Emanuele

Giovedì 2 dicembre 2021
Inizia alle 20:00 - finisce alle 23:00

Nel cuore del centro storico di Verona, in piazza Bra, il Ristorante Caffè Vittorio Emanuele è tornato al suo antico splendore. I suoi locali vennero inaugurati nel 1895 e, da allora, divenne un punto di riferimento per l’intera città. Dopo oltre 100 anni, un pezzo di Verona è tornato a nuova vita. All’interno dei suoi locali si respirano le sfarzose atmosfere di un’epoca antica. Gli ambienti spaziano da un ampio salone caratterizzato da importanti colonne in marmo, avvolto da calde boiserie e illuminato da pregiati lampadari. Salendo al piano superiore una riservata ed elegante sala. Suggestivo, infine, il cenare sull’esclusivo plateatico di piazza Bra. Il Ristorante Vittorio Emanuele è un luogo dove il piacere del palato si fonde con il piacere di stare nel salotto della città antica. Il fiore all’occhiello del Vittorio Emanuele è senza dubbio la cucina. Affidata alle mani esperte di prestigiosi Chef, propone un coinvolgente menù che fonde l’antica tradizione culinaria veronese con quella di più ampio respiro internazionale. Mai uguale a sé stessa, con l’avvicendarsi delle stagioni cambiano gusti e sapori, con un unico invariato comune denominatore: quello dell’eccellenza.

ESPOSITORI CANTINE

CON IL PATROCINIO DI

SOSTENITORI

PARTNER

ESPOSITORI FOOD

MEDIA PARTNER